skip to Main Content
U Fuiutu

Sabato 29 luglio, ore 21.15   
Cesare Basile – Catania

U fujutu su nesci chi fa?

voce e chitarra Cesare Basile
chitarra elettrica Sara Ardizzoni
tastiere, percussioni e voce Simona Norato
voce Valeria Cimò

basso Luca Recchia
batteria Massimo Ferrarotto
tecnico del suono Gabriele Ponticello

A quasi due anni di distanza dal precedente “Tu prenditi l’amore che vuoi e non chiederlo più” che è valso una seconda Targa Tenco per il miglior disco dialettale del 2015, ecco tornare il cantautore catanese con il suo canto dell’anima buia e profonda, dove il blues si mescola alla musica africana, alla tradizione musicale del Sud Italia e del Mediterraneo creando un suono profondo, forte, passionale. Sono storie e canzoni che raramente trovano chi le canti, e che parlano della volgarità del potere politico-economico che ci vorrebbe tutti schiavi e silenti a condurre una vita sana e regolare, senza responsabilità nelle scelte e con un mare di inutilità da consumare. A narrare queste storie di margini e migrazioni, agli angoli delle piazze è la voce consumata di un vecchio cuntista.

Back To Top